Gli uccelli canori del nostro territorio

Il 5 aprile 2011 è stata inaugurata la prima voliera all’aperto del Bunker Mooseum occupata fin da subito da diverse coppie di uccelli.
Si tratta di una bella coppia di crocieri e di lucherini ed organetti molto vivaci. Situata direttamente presso il recinto di stambecchi, la voliera è comodamente raggiungibile tramite il percorso esterno del Bunker Mooseum. La struttura permette di osservare da vicino alcuni elementi dell’avifauna autoctona in un ambiente naturale di rara bellezza: un momento per vivere, comprendere e ammirare la nostra meravigliosa natura.

Crociere (loxia curvirostra)

Scheda

Lunghezza e peso: 16,5 cm 28-40 g

Segni caratteristici: si serve del becco incrociato per aprire gli strobili delle conifere. In caso di cibo abbondante è in grado di covare già a fine gennaio.

Alimentazione: semi di abeti rossi

Habitat: boschi di conifere

Distribuzione: boschi montani d’Europa

Lucherino (carduelis spinus)
Scheda
Lunghezza e peso: 12 cm 10-14 g
Segni caratteristici: canta in cima agli alberi, volo simile ad una farfalla, spesso in stormi, in inverno con organetti
Alimentazione: granivora
Habitat: boschi di conifere e misti
Distribuzione: Europa

 

Organetto (carduelis flammea)

Scheda

Lunghezza e peso: 12 cm 10-14 g

Segni caratteristici: canta in cima agli alberi, volo simile ad una farfalla, spesso in stormi, in inverno con lucherini

Alimentazione: granivora

Habitat: boschi di conifere e misti

Distribuzione: Europa